Translate

venerdì 9 agosto 2013

GESU' DISSE: CONOSCERE LA VERITA' E LA VERITA' VI FARA' LIBERI

(ANSA) - CITTA' DEL VATICANO, 7 AGO - "Con la sua venuta tra noi, Gesù si è fatto vicino, ci ha toccato, anche oggi, attraverso i Sacramenti, Egli ci tocca". Lo scrive papa Francesco in un nuovo tweet.

I sacramenti sono un mezzo attraverso il quale la Chiesa diventa mediatrice dell'amore, del perdono e della grazia di Dio. Ma Paolo ci ricorda che è Dio stesso che ci viene incontro attraverso Gesù, senza la mediazione di qualsiasi potere religioso. Il bisogno di avere qualcuno che ci introduca a Dio e ci garantisca è vecchio come il mondo, proprio per questo Gesù ha cambiato il sistema: non c'è bisogno di fare qualcosa (sia opere o rituali religiosi) per avvicinarsi a Dio ma è Dio che si avvicina a noi nella nostra umanità. Noi dobbiamo solo accettare noi stessi con tutte le nostre debolezze e fragilità, ammettere i nostri errori senza paura, accettare di essere perdonati ed essere disponibili ad accogliere e perdonare come Dio accoglie e perdona noi. Il senso profondo dell'essere Evangelici ha origine dal riconoscimento dell'amore e grazia di Dio che è sopra ogni pretesa umana.